Dream, i sogni sono desideri

Thursday, March 30, 2017

Read this post in English

 

Dream (45x40 cm) di Svyatoslav Ryabkin è un quadro originale e un po' buffo. Rappresenta il sogno di un uomo paffutello e piccolo di statura che con un balzo entra nel cielo blu notturno del sogno, speranzoso di incontrare la donna amata, bellissima e idealizzata.

 

Dopo aver lasciato i suoi scarponcini rossi si lancia socchiudendo gli occhi e pregusta il momento in cui sfiorerà la mano di lei.

Con un paio di pantaloncini rossi e un copricapo verde egli rappresenta gli uomini, care Lettrici, che cercano di amarci come il primo giorno. Il tempo e gli avvenimenti nel corso della vita cambiano le persone ma la vera indole di ognuno resta invariata. Se pensate alla vostra storia d’amore sapete dirci qual è la caratteristica del vostro partner che è rimasta costante negli anni e che continua a farvi battere forte il cuore? Scrivetecelo, siamo proprio curiosi di leggere le vostre risposte!

 

Divertitevi a leggere quali sono le 10 peggiori caratteristiche fisiche di un uomo! Tuttavia, si dice che le donne russe la pensino in modo diverso: l'uomo raffigurato in "Dream" gode di buona salute, è sicuro di sé senza ammazzarsi di fatica in palestra ed è un prototipo interessante. Insomma, un uomo così piace e la pancetta è considerata un segno di benessere.

 

Al contrario la figura femminile è slanciata, longilinea e aggraziata. Spesso le donne che rappresenta l’artista Ryabkin sono bionde e perfette in ricordo delle donne angelicate del Dolce Stil Novo (movimento poetico italiano sviluppatosi tra il 1280 e il 1310 a Firenze). Le giovani fanciulle bionde splendevano di luce divina. Dio era considerato Luce e tutte le creature che più si avvicinavano a Lui più erano luminose. Quindi, le donne erano considerate creature vicine a Dio, come angeli, sensibili ed intelligenti. Venivano lodate per la loro bellezza e virtù e agli uomini non restava che contemplarle e venerarle. Ve la ricordate la lezione a scuola su questo argomento? Io sì e mi aveva proprio interessato, la visione della donna come un angelo non mi era venuta in mente prima d’allora!

 

Entrambi scalzi, la donna si è liberata delle sue eleganti decolleté nere e sembra una modella che spicca nel profondo blu! Cari Lettori, sapete che esistono delle modelle famose per i loro piedi?! Possono essere scelte per promuovere un marchio di calzature o per realizzare delle foto professionali per il settore estetico (ad esempio la pedicure). Una professione che può incuriosire le ragazze! E voi, sapete come si diventa una modella piedista? Credo sia una professione divertente!

 

La figura maschile e femminile, esteticamente agli antipodi, si incontrano nella tela dell’artista. Regna armonia ed equilibrio perfetti. Le calzature, come il loro aspetto esteriore, rappresentano la loro diversità che si lasciano alle spalle su un terreno immaginario.

Nel cielo blu del sogno, reso con sfumature scure saggiamente realizzate dal pennello di Ryabkin, l’uomo eleva il suo animo alla magnificenza dell’amata che socchiude gli occhi per lasciarsi andare alle emozioni più vere e forti che abbia mai provato. Lui la omaggia del suo amore infinito in questo mondo onirico fatto di sentimento.

 

La donna è affascinante e leggiadra nel suo abito bianco che vicino al rosso e al verde degli indumenti dell’uomo ricorda i colori della bandiera italiana, ungherese, bulgara, messicana e libanese! I pantaloncini dell'uomo hanno anche qualche tocco nero e non è colore: sono realizzati dalla punta del manico del pennello di Ryabkin. Lo sfondo, graffiato anch'esso da solchi di colore pieno, ricorda invece la bandiera francese per il bianco che lega il blu al rosso. E l’acqua è ricca di riflessi dei loro corpi.

 

I due raggiungono l’estasi quando il loro incontro si sviluppa in un ballo delizioso e intimo. L'artista ha spiegato che l’uomo ha voluto “saltare fuori dai suoi stivali e ballare con una bella signora”. Cari Lettori, conoscete il significato di sognare di ballare? E' interessante scoprirlo.

 

Quest’opera del 2009 celebra l’unione tra due innamorati, il desiderio di evolvere una storia già esistente in un felice matrimonio o la speranza di iniziare una nuova storia d’amore. Che lo spirito d'amore del giorno di San Valentino non si sia affievolito nei vostri cuori alla mezzanotte ma continui sempre!

 

di Elena Sechet

 

Please reload

Recent Posts
Please reload

Archive